ALOPECIA AREATA: una dei 4 tipi di alopecia.

Cos’è?

alopecia areata

L’alopecia areata è una patologia autoimmune comune, e si manifesta con alopecia non cicatriziale ed è caratterizzata istologicamente da infiltrati linfocitari intra- o perifollicolari composti da cellule T CD4 + e CD8 + . Questo provoca una perdita improvvisa dei capelli che colpisce circa 6,8 milioni di persone solo negli Stati Uniti. Nella maggior parte dei casi i capelli cadono a chiazze per un quarto della superficie del cuoio capelluto.

L’alopecia areata si sviluppa spesso all’improvviso, nel corso di pochi giorni e una persona su cinque affetta da alopecia areata ha anche un membro nella famiglia che anch’esso è stato soggetto ad alopecia.

Esistono poche prove che l’alopecia areata è causata dallo stress, molte volte le persone affette da questa patologia con poche chiazze di perdita di capelli hanno un recupero spontaneo del cuoi capelluto, senza avere la necessità di nessun trattamento.

Al momento non esiste una vera e propria cura all’alopecia areata.

Alopecia androgenetica, totale e alopecia universale cosa sono?

alopecia androgenetica

L’alopecia androgenetica è detta anche AGA, è la forma più comune di perdita di capelli negli uomini e colpisce quasi il 50% della popolazione maschile.


alopecia totale

L’alopecia totale è una forma di alopecia areata con perdita totale di capelli. Molto frequente tra gli uomini e meno nelle donne.


alopecia universale

L’alopecia universale è una forma di alopecia areata con perdita totale dei capelli e di tutti i peli del corpo.


Questi disturbi possono interessare chiunque, indipendentemente dall’età e dal sesso, anche se la maggior parte dei casi avviene prima dei 30 anni.

In questo articolo affronteremo nello specifico l’alopecia areata.


Prodottipersalute.it seleziona e ti consiglia di utilizzare Krestina Pro adatto a tutte le persone con problemi di caduta dei capelli.


Quali sono i sintomi?

I sintomi dell’alopecia areata sono:

  • il più importante è la caduta dei capelli a chiazze grosse quanto una moneta possono verificarsi anche in altre zone del corpo soggette alla crescita dei peli, come barba e ciglia.
  • prurito e bruciore avviene prima della caduta dei capelli nelle zone dove si formano le chiazze. I follicoli piliferi non vengono distrutti e quindi i capelli possono ricrescere quando l’infiammazione dei follicoli dovesse diminuire.

Persone che subiscono poche chiazze di perdita dei capelli spesso recuperano la ricrescita in modo spontaneo senza alcun trattamento.

Il 30% circa delle persone affette da questa patologia scoprono che la loro condizione diventa sempre più estesa o diventa un ciclo continuo con la caduta e ricrescita dei capelli.

Circa la metà dei pazienti guariscono entro 1 anno, a volte con più episodi di caduta e ricrescita del cuoio capelluto.

Il 10% circa delle persone invece svilupperà l’alopecia totale o l’alopecia universale.

Altri sintomi colpiscono le unghie delle mani e dei piedi con piccoli segni come:

  • le unghie diventano sottili e si spezzano
  • compaiono macchie e linee bianche
  • le unghie diventano ruvide
  • compaiono ammaccature
  • le unghie perdono il loro splendore

Altri sintomi possono essere:

  • Capelli bianchi nella zona soggetta dalla patologia
  • Peli di cadavere che si rompono prima di raggiungere la superficie della pelle
  • Peli del punto esclamativo quando i peli corti crescono all’interno o intorno ai bordi delle macchie calve

Come viene diagnosticata?

Alopecia areata

Il medico esaminando i sintomi, anche con la quantità di perdita dei capelli ed eventualmente studiando i peli della zona interessata col microscopio, riescono di solito a diagnosticare abbastanza facilmente l’alopecia areata.

Eventualmente se il medico non a fare una diagnosi, può fare o richiedere una biopsia cutanea e se devono escludere altre malattie autoimmuni, richiedono anche un’analisi del sangue.

Di solito i sintomi di questa malattia sono talmente evidenti e differenti da altre patologie che diagnosticarla è di solito rapida e diretta.

Esistono delle cure?

Attualmente ancora nessuna cura, ma solo alcune forme di trattamento come l’uso di corticosteroidi, potenti antinfiammatori capaci di eliminare il sistema immunitario.

L’alopecia areata non è contagiosa e non fa ammalare direttamente altre persone, ma è molto difficile adattarsi emotivamente, infatti è considerata una malattia traumatica.

Molte persone affette dalla caduta dei capelli hanno bisogno di gruppi di supporto e consulenza per supportarsi emotivamente.

Rimedi casalinghi

Alcune persone raccomandano di strofinare sul cuoio capelluto la cipolla o succo d’aglio, il miele o latte, il tè verde freddo, l’olio di mandorle o l’olio di rosmarino.

Seppur nessuno di questo può creare dei danni, la loro efficacia non è approvata dalla ricerca scientifica.

Altre persone si sottopongono ad altri metodi alternativi come l’agopuntura e l’aromaterapia, ma anche questi non sono approvati dalla ricerca.


Prodottipersalute.it TI CONSIGLIA E HA SELEZIONATO PER TE, IL MIGLIOR RIMEDIO Krestina Pro e Shampoo con Trattamento UPA


Tutti gli ingredienti contenuti in Krestina Pro e Trattamento UPA con Shampoo a Tripla Azione sono naturali, anallergici e non producono effetti collaterali. Sono stati selezionati accuratamente da un team di sviluppo di farmacisti.

Lo Shampoo Trattamento UPA con Shampoo ad azione trivalente è altamente condizionante ed emolliente. Contiene Cellule Staminali di Mela dalle note proprietà rinforzanti e normalizzanti. Non appesantisce il capello e lo lascia soffice e lucente.

l principale ingrediente attivo in questo trattamento sono le cellule staminali estratte dalla mela Uttwiler Spätlauber, pianta da cui si ottengono migliori risultati rispetto ad altre piante e frutti. Le cellule staminali costituiscono un componente essenziale della Shampoo, un complesso la cui capacità di rigenerazione cellulare e azione anti-età sono state dimostrate clinicamente.

KRESTINA PRO

Alopecia areata

Per maggiori informazioni su Krestina Pro


0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *