COLESTEROLO HDL: uno dei 3 tipi di colesterolo, detto anche colesterolo “buono”.

Il colesterolo hdl, a differenza del colesterolo ldl, viene detto “buono”, perché funge da spazzino nei nostri vasi sanguigni.

Esso rimuove il colesterolo cattivo dannoso dal nostro corpo, quindi dei livelli elevati di colesterolo hdl riducono il rischio di malattie cardiache, mentre livelli bassi aumentano il rischio.

Cosa rende il colesterolo hdl così buono?

HDL è la sigla di lipoproteine ad alta densità.

Ogni piccola parte di colesterolo hdl è una parte di chiazza microscopica che consiste in un bordo di lipoproteine che avvolge una particella di colesterolo .

Il colesterolo hdl, prende il nome dalla sua particella, perché rispetto ad altri tipi di particelle di colesterolo è più densa, quindi chiamata alta densità.

Il colesterolo è una parte importante del nostro corpo e non tutto il colesterolo è dannoso per la tua salute, infatti è un grasso essenziale e fornisce stabilità ad ogni cellula del tuo corpo.

Per viaggiare nel flusso sanguigno, le particelle di colesterolo vengono trasportate da molecole di lipoproteine.

Cosa sono le molecole di Lipoproteine?

Lipoproteine-Colesterolo-HDL

Le lipoproteine sono sostanze contenenti lipidi (grassi) che proteine.

Esse sono presenti sia in complessi solubili, come nel tuorlo d’uovo e nel plasma sanguigno, che in quelli insolubili, come nelle membrane cellulari.

Il colesterolo è insolubile nel sangue, quindi deve essere inglobato nelle lipoproteine per essere trasportato.

Per questa funzione del trasporto, abbiamo 2 tipi di lipoproteine: lipoproteine a bassa densità (LDL) e lipoproteine ad alta densità (HDL).

Le LDL trasportano il colesterolo nel fegato alle cellule del corpo, dove il colesterolo viene separato dal LDL e in seguito utilizzato dalle cellule per vari scopi.

Le HDL trasportano il colesterolo in eccesso che non viene utilizzato dai tessuti del corpo, riportandolo nel fegato, dove il colesterolo viene scomposto in bile acidi ed eliminato.

Circa il 70 per cento del colesterolo è trasportato dalle lipoproteine LDL e la maggior parte del resto in eccesso da quelle HDL.

Il colesterolo legato alle LDL è quello principalmente responsabile dei depositi di grasso sulle pareti (Placca) dei vasi sanguigni, mentre le particelle di HDL, possono ridurre o ritardare questi accumuli, quindi sono benefici per la tua salute.


Attenzione! vuoi prevenire o ridurre il colesterolo cattivo e aiutare quello buono con prodotti 100% naturali?

Per prevenire CONTRALIP, Per ridurre e regolare REISHI GANODERMA


Funzioni del colsterolo HDL

I dottori ritengono che il colesterolo HDL agisce in vari modi, utili a ridurre il rischio di malattie cardiache:

  1. Rimuove ed elimina il colestero ldl detto anche “cattivo”;
  2. Fa in modo trasportando il colesterolo ldl in eccesso nel fegato, che viene scomposto, rendendolo riutilizzabile;
  3. Agisce come tanti uomini addetti alla manutenzione delle pareti interne dei vasi sanguigni, evitando così accumuli di Placca, riducendo i processi di aterosclerosi che provoca infarto e ictus.

Quindi il colesterolo HDL pulisce le pareti interne dei vasi sanguigni e li mantiene sane.

Quali sono i migliori livelli per il colesterolo HDL?

Cibo-colesterolo-HDL
Quello che mangi è importante! Mangiare sano utilizzando anche prodotti 100% naturali che ti consigliamo noi di prodottipersalute.it.

I livelli del colesterolo hdl, vengono misurati e diagnosticati dai medici con un semplice esame del sangue e viene eseguito a digiuno, in modo che i risultati non vengano influenzati dal cibo che puoi aver mangiato di recente.

Con l’esame del sangue i medici misurano 4 tipi diversi di grasso:

  • colesterolo totale;
  • colesterolo LDL (lipoproteine a bassa densità), colesterolo “cattivo”;
  • colesterolo HDL (lipoproteine ad alta densità), colesterolo “buono”;
  • Trigliceridi, un’altra forma di grasso.

Nel caso del colesterolo HDL (colesterolo buono)

  • Livelli superiore o uguale a 60 milligrammi per decilitro (mg/dL) – BUONO, protegge dalle malattie cardiache;
  • Livelli da 40 a 59 milligrammi per decilitro (mg/dL) – OK;
  • Livelli inferiore a 40 milligrammi per decilitro (mg/dL) – BASSO, non va molto bene e aumenta la possibilità di malattie cardiache.

Quindi, persone con valori alti di colesterolo HDL , hanno meno rischio di malattie cardiache, mentre persone con un valore basso hanno un rischi maggiore.

Se il mio livello di colesterolo HDL è basso, cosa posso fare?

Se il tuo livello di colesterolo hdl è basso e vuoi farlo aumentare, le prime cose che dovresti fare è:

  • Più esercizio fisico, infatti l’esercizio aerobico fatto per la maggior parte dei giorni della settimana, per almeno dai 30 ai 60 minuti in un giorno, aumenta l’HDL;
  • Smettere di fumare, perché il fumo fa l’effetto contrario facendo diminuire l’HDL;
  • Mantenere un peso sano, oltre a far aumentare l’HDL evita anche l’obesità diminuendo drasticamente il rischio di malattie cardiache.

Noi di Prodottipersalute.it, ti consigliamo di allenarti regolarmente, di non fumare e sopratutto avere un’alimentazione sana, per evitare rischi di infarto e ictus.


PER MIGLIORARE LA TUA ALIMENTAZIONE USA PRODOTTI 100% NATURALI CONSIGLIATI da
prodottipersalute.it


reishi-colesterolo-ldl

Per regolare e ridurre il tuo colesterolo

Reishi Ganoderma è il migliore integratore alimentare sul mercato italiano; completamente naturale, Qualità Premium garantita e soddisfazione garantita al 100% a base di estratto di Reishi (Ganoderma lucidum) e Inulina.

L’azione del Reishi contribuisce a rigenerare il fegato ed ha effetto di chelazione ovvero di rimozione dei metalli pesanti, quali mercurio (spesso contenuto nel pesce) e molti altri. Agisce inoltre neutralizzando i radicali liberi favorendo la longevità e risulta un ottimo tonico per il mantenimento della salute dell’organismo.

Per maggiori informazioni su Reishi Ganoderma


colesterolo-alto

Per prevenire il colesterolo

Contralip compresse 100% naturali e sopratutto certificati! il riso rosso fermentato che contiene Monacolina K, ha le stesse proprietà degli ingredienti contenuti nei farmaci anticolesterolo.

Gli integratori a base di riso rosso fermentato sono largamente utilizzati anche in Italia per tenere sotto controllo il livello del colesterolo nel sangue, che se troppo elevato rappresenta un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari, prima causa di morte nei Paesi occidentali.

Per maggiori informazioni su Contralip


0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *