MAL DI GOLA: 1 rimedio naturale che aumenta le difese immunitarie.

Perché abbiamo mal di gola?

Gola

Il mal di gola è un dolore, irritazione e sensi di graffi alla gola che si accentuano quando deglutiamo. La causa più frequente del mal di gola, detta anche faringite è un’infezione virale, come influenza o raffreddore. In questo caso il mal di gola si risolve da solo.

Quando invece, il mal di gola è causato da infezione da streptococco, un tipo comune di batteri è necessario un trattamento antibiotico.

Quali sono i sintomi?

I sintomi del mal di gola o faringite, possono variare in base alle cause, e possono essere:

Gola 5
In questo caso si notano benissimo le macchie bianche o pus sulle tonsille.
  • Difficoltà a deglutire;
  • Tonsille rosse e gonfie;
  • Dolore più accentuato quando si deglutisce o si parla;
  • Ghiandole gonfie e indolenzite nel collo e mascella;
  • Dolore e sensazione di graffi nella gola;
  • voce rauca;
  • Macchie bianche o pus sulle tonsille e sulla parte bassa all’interno della gola.

I virus o batteri che causano la faringite, possono causare anche altri sintomi, come:

  • Naso che cola;
  • Febbre;
  • Tosse;
  • Starnuti;
  • Mal di testa;
  • Nausea o vomito;
  • Dolori muscolari e alle ossa.

Quando consultare il medico?

Gola 3

PER I BAMBINI consulta il tuo medico, quando:

Se il mal di gola non passa con una bevuta al mattino,

  • Difficoltà a deglutire durante la giornata;
  • Respirazione difficoltosa;
  • Insolite bave, che possono indicare segni di difficoltà a deglutire;
  • Un suono acuto quando respiri;
  • Pelle che sembra blu, a causa dello scarso ossigeno.

Prima dei 3 anni è raro avere mal di gola e i sintomi sono lievi, mentre è più frequente tra i bambini dai 5 ai 15 anni.

In passato, l’Epiglottide era molto comune nei bambini, ma da quando sono stati introdotte le vaccinazioni di routine, la sua incidenza annuale nei bambini è diminuita del 99%, circa 1 bambino su 100.000.

Le cause principali del mal di gola nei bambini sono le infezioni virali, questi non si curano con antibiotici, ma un medico può prescrivere un trattamento per alleviare il dolore.


PER GLI ADULTI come nei bambini, i sintomi e i trattamenti delle infezioni batteriche e virali sono simili, quindi consulta il tuo medico, quando:

Gola 4
Il medico effettuerà un esame fisico e cercherà di trovare la causa.

Se hai mal di gola si presenta con altri sintomi come,

  • Febbre superiore ai 38,3 C°;
  • Respirazione difficoltosa;
  • Mal d’orecchio;
  • Mal di gola forte e persistente più di una settimana;
  • Difficoltà a deglutire;
  • Difficoltà ad aprire la bocca;
  • Mal di gola ricorrenti;
  • Un nodo al collo;
  • Gonfiore al collo o al viso;
  • Eruzione cutanea;
  • Sangue nella saliva o catarro;
  • Dolori articolari;
  • Raucedine.

Ogni anno i casi di influenza, malanni stagionali, influenze specifiche vanno ad intaccare la salute di moltissime persone e questo succede perché il nostro fisico non è realmente pronto ad agenti esterni.

Dalle ultime statistiche risulta che ogni persona in media assume fino al 30% in meno di Vitamine e Minerali giornalieri necessari per star bene.

Questo è dovuto ad un’alimentazione sbagliata o poca prevenzione.


Per questo noi di prodottipersalute.it TI SELEZIONIAMO E CONSIGLIAMO la nuova formula Bio Reishi DEFENCE+ è efficace per Prevenire i sintomi influenzali aumentando le difese immunitarie dell’organismo.

100% Naturale – 100% Fungo Reishi – Conosciuto da secoli per le sue proprietà Purificanti, Protettive, Rigeneranti.
Da anni è considerato il fungo dell’immortalità ed è uno dei migliori alimenti da assumere in modo continuativo per il benessere del proprio corpo.


Quando sono richiesti ulteriori test?

Test di Streptococco

Se il medico sospetta che a causare il mal di gola persistente sono dei batteri, procederà ad effettuare un tampone, nient’altro che un lungo bastoncino cotonato (cotton fioc) infilato nella gola per prelevare della saliva, successivamente verrà analizzato il laboratorio per stabilire se è un’infezione da streptococco.

Se il test è negativo, l’infezione è dovuta da un virus, quindi non curabile con antibiotici.

Se il test è positivo, l’infezione è dovuta dallo streptococco, il medico può prescrivere un’antibiotico.

Test di EBV

Se il medico sospetta il virus di Epstein-Barr (EBV), che è un tipo di herpesvirus di tipo 4, raccomanderà un esame del sangue per confermarlo.

La maggior parte delle infezioni da EBV è asintomatica, nel restante possono comparire dopo 30/50 giorni dall’essersi infettati, sintomi come, febbre, mal di gola forte, linfonodi gonfi e stanchezza estrema.

Gli adolescenti (circa il 50%) e i giovani adulti (circa il 95%) che contraggono l’EBV sviluppano la mononucleosi infettiva anche attraverso il bacio con persone affetti da EBV.

A volte, col mal di gola persistente, che può essere causato anche da un’altro motivo più grave, come un tumore, il medico effettuerà ulteriori esami per trovare la causa.

Per il mal di gola rimedi naturali.

Alcuni rimedi naturali, possono aiutare ad alleviare i sintomi della faringite, come:

  • alimenti freddi, come ghiaccioli o gelati, per i bambini;
  • gargarismi con acqua calda salata o aceto di mele;
  • riposo;
  • bere molti liquidi per evitare la disidratazione, come limone caldo o acqua con miele, tè allo zenzero o tè alla radice di liquirizia;
  • caramelle dure per alleviare il fastidio alla gola o la tosse.

Per i bambini di età inferiore a 1 anno è sconsigliato somministrargli il miele (per il rischio di botulismo) e caramelle dure.

Quale persone sono più a rischio?

Sebbene chiunque può essere soggetto a faringite, ci sono alcuni fattori che possono aumentare la tua esposizione a queste infezioni, tra cui:

  • IMMUNITA’ INDEBOLITA, creata da alcuni fattori come, diabete, cattiva alimentazione, stress, affaticamento e farmaci chemioterapici o trattamento con steroidi;
  • Infezioni sinusite croniche o frequenti;
  • Allergie;
  • Età, i bambini e gli adolescenti hanno maggiori probabilità di sviluppare il mal di gola;
  • Esposizione al fumo di tabacco;
  • Esposizione frequente con altre persone, le infezioni virali e batteriche si diffondono facilmente dove si raccoglie molta gente, come aule scolastiche, ufficio, mezzi di trasporto.

Come prevenire?

Alcuni semplici accorgimenti che possono aiutare a prevenire il mal di gola, evitando il più possibili germi o microbi, sono:

  • Evitare il contatto con le persone affette;
  • Lavarsi le mani accuratamente e frequentemente, sopratutto se sei stato in luoghi di facile contagio o con persone malate;
  • Evitare di toccare con la bocca fontanelle o telefoni pubblici;
  • Tossire o starnutire in un fazzoletto e gettarlo via, lavarsi immediatamente le mani;
  • Non condividere cibi o stoviglie con altri;
  • Usa disinfettanti per le mani a base di alcool se si è impossibilitati di lavare le mani con acqua e sapone;
  • Evita di toccare naso e bocca;
  • Pulisci regolarmente oggetti come telefoni, telecomandi o altro con prodotti detergenti quando vengono toccati da altri, anche quando ti capita di viaggiare e alloggiare in albergo.

NOI DI prodottipersalute.it TI SELEZIONIAMO E CONSIGLIAMO DI AUMENTARE LE TUE DIFESE IMMUNITARIE IN MODO 100% NATURALE CON Reishi Denfence+

Mal di gola rimedi naturali

La nuova formula Defence Plus V-Barrier è efficace per Prevenire i sintomi influenzali aumentando le difese immunitarie dell’organismo.

100% Naturale e Testato in Laboratorio

Un mix di Vitamine fondamentali per rimanere protetti dai sintomi esterni.

VITAMINA A – B12- C per aumentare le difese del corpo da subito

Per maggiori informazioni su Bio Reishi Defence+


Perché è fondamentale proteggersi?

Ogni anno nel nostro paese moltissime persone contraggono l’influenza più o meno forte con diversi tipi di conseguenze.

Basti pensare che i dati del 2019/2020 ad oggi riportano 5.632.000 casi di persone che hanno contratto l’influenza stagionale.

Un numero sempre più in crescita di anno in anno.

L’incremento di questo dato è dovuto soprattutto a nuove influenze che ogni anno arrivano nel nostro paese da stati esteri o che nascono direttamente dalla nostra popolazione.

Per questo è fondamentale proteggersi da vecchie e nuove forme influenzali con prodotti naturali e non dannosi per il nostro organismo. 

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *