MANI E PIEDI FREDDI: per 2 motivi.

Mani e piedi freddi? quando preoccuparsi.

Mani e piedi freddi? quando devi chiamare il tuo medico? Alcune persone hanno sempre la sensazione di avere freddo, sopratutto le parti periferiche del corpo come mani e piedi.

Se hai spesso le mani e piedi freddi, e sei indeciso se è il caso di chiamare il tuo medico, dovresti sapere un paio di cose.

Di solito quando hai le mani e piedi spesso freddi, è generalmente per due motivi:

Mani e piedi freddi 3
  1. O segnalano problemi gravi di alcune malattie, maggiormente superata una certa età;
  2. O semplicemente sei un tipo freddoloso o sei esposto per molto tempo a delle temperature rigide, quando ciò accade nei giovani sani, non c’è nulla di cui preoccuparsi.

Avere mani e piedi freddi anche quando non sei in un ambiente freddo è abbastanza comune e non è motivo di preoccupazione, in quanto potrebbe essere solo il modo che il tuo corpo mantiene la sua temperatura naturale.


In questo caso noi di prodottipersalute.it ti consigliamo INSTAHOT, è un particolare gel scaldacorpo, molto adatto per mani, collo e piedi, realizzato con ingredienti 100% naturali che lavorano in sinergia per donarci quel calore, che spesso nei climi più freddi, perdiamo.

InstaHot è il miglior gel riscaldante che non fa uso di reazioni chimiche o di prodotti nocivi alla salute come molti altri in commercio.


Mani e piedi freddi 4

Detto questo, le mani e piedi freddi se accompagnati da cambiamento di colore, può essere preso come un segnale di avvertimento del tuo corpo, che ti segnala che potresti avere problemi ai nervi, alla circolazione sanguigna o danni ai tessuti che danneggiano le mani i piedi e le dita.

Segni e sintomi a cui prestare attenzione:

Fai attenzione e parlane con il tuo medico, se senti le estremità spesso fredde che presentano segni e sintomi come:

  • Cambiamenti nel colore della pelle intorno alle mani e piedi, generalmente di colore blu o bianca;
  • Febbre;
  • Intorpidimento o formicolio;
  • Ispessimento o irrigidimento della pelle;
  • Dolori articolari;
  • Piaghe o vesciche aperte;
  • Eruzioni cutanee;
  • Cambiamento di peso.

Le estremità fredde possono segnalare anche altri problemi più gravi, tra cui la malattia periferica dell’arteria (PAD), sclerodermia, lupus, condizioni reumatologiche, artrite reumatoide o persino una tiroide ipoattiva.

Più frequentemente, tuttavia, sono segni della malattia di Raynaud.

Cos’è la malattia di Raynaud?

La malattia di Raynaud, chiamata anche morbo o sindrome di Raynaud, generalmente benigna è un disturbo che colpisce i vasi sanguigni delle dita delle mani e dei piedi, e non solo, ma anche quelli del naso, labbra e lobi delle orecchie.

Mani e piedi freddi 1

Questa sindrome causa spasmi episodici, chiamati attacchi vasospastici, rende la pelle delle aree interessate di colore bianca o bluastra e fredda o insensibile.

I vasi sanguigni, quando si ha un eccessivo freddo, possono restringersi improvvisamente per preservare la temperatura interna e proteggere gli organi vitali.

Un dito freddo interessato dal morbo, può diventare bianco (perché l’arteria è chiusa), e successivamente blu o viola, mentre quando si scalda, può diventare rosso (perché l’arteria è ora spalancata e dilatata).

Questi cambiamenti di colore, di solito possono essere allarmanti, ma nelle persone con la forma benigna o primaria di Raynaud, cioè quelle persone che non hanno malattie di base (sane), sono cambiamenti innocui.

Malattia dell’arteria periferica, quando si ha?

Le mani e piedi freddi, sopratutto nelle persone anziane, possono essere causati dalla malattia dell’arteria periferica, che si verifica quando si forma lentamente la placca sulle pareti delle arterie restringendole o bloccandole.

La PAD in genere può presentarsi a persone di età pari o superiore ai 50 anni, con problemi precedenti di diabete o fumo, mentre con un età superiore ai 70 anni, di norma è consigliabile sottoporsi allo screening.

I sintomi della malattia dell’arteria periferica sono:

Mani e piedi freddi 2
  • Crampi alle gambe, pesantezza o dolore camminando;
  • Cambiamenti delle unghie;
  • Piedi freddi;
  • Perdita dei peli sugli stinchi.

ATTENZIONE! se sei freddoloso o sei esposto a temperature rigide per parecchio tempo e non hai sintomi di problemi più gravi da dover chiamare il tuo dottore!

Prodottipersalute.it TI CONSIGLIA INSTAHOT, è un gel riscaldante con ingredienti 100% naturali e testati, non lascia residui, non unge, non macchia e non irrita la pelle, non contiene allergeni e sostanze nocive.

Per maggiori informazioni su Instahot


0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *